Questo Sito utilizza cookie in conformità alla cookie policy del Sito e cookie che rientrano nella responsabilità di terze parti.

Cliccando su CHIUDI o chiudendo il banner, acconsenti all’utilizzo di cookie. Per maggiori informazioni o negare il consenso ai cookie di terze parti cliccasu MAGGIORI INFORMAZIONI

Camper Club Italia - Tel: 342 0275672 info@camperclubitalia.it

LE GEMME DEL BALTICO

Dal 29 luglio al 21 agosto 2016

RigaUn interessante itinerario alla scoperta delle piccole Repubbliche di Estonia, Lettonia e Lituania, acquisite di recente nell'Unione Europea, con tappe significative in Polonia e Slovacchia.

 

Programma

29 Luglio - km 250 Ritrovo alle ore 16:00 al passo del Brennero, aperitivo di benvenuto e partenza in direzione Nord – Sosta autostradale in area di servizio
30 Luglio - Km 690 Partenza in direzione Leba, sosta serale in area di servizio
31 Luglio - Km 300 + 120 Partenza da area autostradale ed arrivo a Leba Pomeriggio dedicato alla visita delle dune nel parco Slowinski. Queste dune sono un fenomeno naturale assai complesso che ha consentito di far rivivere proprio in riva al Baltico un aspetto da deserto Sahariano. Partenza per Danzica e notte in campeggio
1 AgostoKm 0 Danzica è la sesta città polacca, sulla costa meridionale del Mar Baltico, postadanzica gru sulla confluenza del fiume Motława con la Vistola, è il capoluogo del voivodato della Pomerania Visita della città intera giornata in bus e guida, notte in campeggio
2 AgostoKm 390 Partenza da Danzica in direzione Kaunas - Kaunas si trova alla confluenza del Nemunas e del Neris, i due fiumi principali della Lituania e ne fu la capitale quando Vilnius era nelle mani dei polacchi: questo prestigioso passato alimenta una sana rivalità fra i due centri, ma è difficile immaginare come questa tranquilla cittadina di provincia possa tenere il passo con il frenetico sviluppo di Vilnius. Visita libera della Città. Notte in campeggio
3 Agosto – Km 260 Partenza per Rumsiskes Visita al Rumsiskemuseo Etnografico, il più grande museo all’aperto della Lituania e uno dei maggiori d’Europa. Nel pomeriggio partenza per Klaipeda. Notte in parcheggio
4 AgostoKm 50 Traghettiamo nella Penisola di Meringa. La traversata dura 5 minuti, una volta sbarcati ci dirigiamo verso Juodkratnte, un piccolo villaggio composto da case di villeggiatura, rivendite di pesce affumicato, un ufficio postale, una chiesa evangelico- luterana ed alcuni vecchi cottage ridipinti con gusto, un’insegna vi indicherà la strada per la “Collina delle streghe (un’infinità di statue lignee, molto speciali: figure del folclore lituano, troni demoniaci, troll, streghe in tutte le forme, archi e portali,si passa dalla favola all’incubo. L’area di Meringa è una stretta striscia di terra, come un istmo, è una zona di grande suggestione paesaggistica con una fitta foresta di conifere (purtroppo si vedono ancora le tracce di un grande incendio). E’ interessante ricordare che la RUSSIA mantiene proprio nella parte più meridionale di questo istmo, una delle sue frontiere più contestate “l’enclave di KALINGRAD, la zona è contraddistinta dalla presenza di militari e vi sono anche basi di lancio missilistiche, il tutto off-limits. Esiste una sola strada di circa 50 km che porta ai tre villaggi di pescatori: Pervalka, Preila e Nida, una volta giunti a Nida troviamo un grande parcheggio da cui parte una passerella di legno che porta alle dune. Un monumento di granito è stato posto sulla duna di Vecekrugas che misura 67,2 m. da dove si gode una bellissima vista del mare. Notte in Campeggio
5 AgostoKm 240 Partenza da Nida in direzione Palanga A Palanga l’arte della trasformazione dell’ambra in gioielli e monili raggiunge il culmine, e la galleria ad essa dedicata ne è la quintessenza, visita al museo dell’Ambra Ripartiamo per Siauliai - Siauliai, capoluogo di regione e quarta città lituana: non sarà famosa per le sue bellezze ma, da quando Giovanni Paolo II venne a far visita alla vicina Collina delle Croci, la sua importanza turistica è aumentata costantemente, visita alla Collina. Notte in parcheggio
6 Agosto Km 160 Partenza per Bauska, visita Palazzo di Rundale e trasferimento aRundale Riga. Palazzo di Rundāle (in lettone: Rundāles pils; in tedesco: Schloss Ruhental, anche Ruhenthal o Ruhendahl) è il più bel palazzo barocco della Lettonia, situato a Pilsrundāle nei pressi di Bauska, nella regione storica della Semgallia. Fu residenza estiva dei duchi di Curlandia. Notte in campeggio a Riga
7 AgostoKm 0 Riga è molto vivace, è anche la più grande tra le capitali baltiche e quella che sfoggia un notevole patrimonio monumentale. E’ attraversata dal fiume Daugava e si trova a circa 15 km dalla sua foce. Il centro storico di Riga si riconosce dalle tre alte guglie delle maggiori chiese, il Duomo, la chiesa di San Pietro e la chiesa di San Giacomo. La parte più antica è percorsa da un dedalo di viuzze, tutte zone pedonali. In mattinata visita della città in bus con guida, pomeriggio libero. Notte in campeggio
8 AgostoKm 360 Partenza in direzione Parnu – Virtsu, traghettiamo e arrivo all’isola di Saarema. Notte in campeggio
saarema9 AgostoKm 100 Saarema, l’isola più estesa dell’Estonia, luogo scarsamente popolato, caratterizzato da un paesaggio rurale incontaminato. Tra le foreste che coprono quasi la metà dell’isola arriviamo a Angla dove si trovano 5 mulini a vento ancora intatti. Kaali famoso per i suoi crateri creati da meteoriti precipitate sulla terra circa 2000 anni fa. Questo avvenimento si ritrova nel folclore dei paesi nordici ed ha dato origine ad un racconto mitologico che indica il cratere più grande come la tomba del sole. Noi andremo a vedere questo cratere lago principale, di metri 110 di diametro, divenuto attrazione turistica, gli altri 8 più piccoli si Visita dell’isola. Notte in Campeggio
10 AgostoKm 150 Partenza per Tallin, pomeriggio libero. Notte in campeggio
11 AgostoKm 0 Tallinn è un’affascinante miscela di tranquillità medievale e vita moderna urbana. La città vecchia è un posto vivace d’estate con i suoi negozi, gallerie, mercatini, caffetterie all’aperto e ristoranti. All'interno delle mura medievali, la città alta detta Toompea con la Cattedrale Luterana e quella Ortodossa e la città bassa con il Municipio gotico e le tipiche abitazioni.mercantili. Visita della città con guida (parte in bus). Notte in campeggioTallinn
12 AgostoKm 260 Partenza da Tallin in direzione Tartu proseguimento fino a Voru. Tartu è una città dell'Estonia, seconda città del Paese in termini di popolazione con 95.074 abitanti. Sorge sulle sponde del fiume Emajõgi ed è sede di un'antica e prestigiosa università; è il capoluogo della contea di Tartumaa. Visita libera di Tartu. Pernottamento in campeggio/hotel
13 AgostoKm 380 Partenza da Voru – Sigulda in direzione Daugavpils. Notte in campeggio
14 AgostoKm 210 Partenza da Daugavpils in direzione Vilnius – Pomeriggio libero. Notte in campeggio
15 Agosto Km 0 Vilnius sorge sulle sponde del fiume Neris, è la più grande città vecchia dell’Est europeo e merita sicuramente, per i suoi tesori architettonici di essere iscritta nel patrimonio artistico mondiale dell’Unesco, sebbene sia ben messa, tutta ristrutturata e la più moderna delle tre capitali. Visita con guida al mattino, pomeriggio libero. Notte in campeggio
16 AgostoKm 230 Partenza da Vilnius in direzione Trakai – Trakai, circa 30 chilometri a sud-ovest di Vilnius. Con il suo castello rosso in mezzo al lago Galvé, l’arcipelago di isolotti collegati da ponticelli pedonali, l’intrico di specchi d’acqua su cui sfilano anatre e barche a vela, le coppie di sposi che sorridono davanti all’obiettivo, Trakai è un luogo incantevole senza mezzi termini. Visita del Castello, nel pomeriggio trasferimento a Augustow. Notte in campeggio
17 AgostoKm 350 Augustow si trova nella parte nord orientale della Polonia, non lontano dalla Lituania. Visita libera della città, in tarda mattinata partenza per Lublino. Notte in parcheggio
wielizka18 Agosto Km 320 Partenza alla mattina per Wieliczka – La miniera di sale di Wieliczka è situata nella città di Wieliczka, nell'Area metropolitana di Cracovia, in Polonia. È stata utilizzata per l'estrazione del sale dal XIII secolo al 1996 Pomeriggio visita guidata alle miniere di sale. Notte in parcheggio
19 AgostoKm 470 Partenza per Bratislava. Notte in campeggio
20 Agosto Km 0 Bratislava è la capitale e città più grande in Slovacchia. Ha una popolazione di quasi 415.000 ed è il centro amministrativo, culturale ed economico del Paese. Prima del 1919, era conosciuta come Prešporok in slovacco. Oggi, Bratislava e dintorni formano la regione più prospera in Europa centrale e orientale, con un PIL pro capite pari a circa il 186% della media UE è la quinta regione più prospera nell'Unione. Visita di mezza giornata in città con guida e bus. Notte in campeggio.
21 Agosto Partenza per Tarvisio Km 430

Coordinatore: Giuliano e Barbara Poli

INFORMAZIONI presso la Segreteria del Club tel. 342 0275672 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

NUMERO DI PARTECIPANTI Minimo 12 massimo 14 camper, oltre al coordinatore
QUOTA DI PARTECIPAZIONE Mezzi di lunghezza inferiore ad 8 m: Camper con due persone a bordo 1350 € Persona aggiunta: Adulto 350 € Ragazzi 8/13 anni 200 € Bambini fino ad 8 anni 50 € (sola quota assicurazione sanitaria), Camper con una persona 1000 €
Assicurazione annullamento obbligatoria: 35 € a persona (*) (bambini esclusi) da versare separatamente ma contestualmente alla iscrizione a D’Orazio Assicurazioni, condizioni, modalità e requisiti della polizza verranno inviate dalla D'Orazio Assicurazioni.
(*) Importo suscettibile di lievi modifiche in rapporto alla data di stipulazione delle polizze
LA QUOTA COMPRENDE: Traghetti a/r per la Penisola di Meringa e l’Isola di Saarema per camper fino a 8 metri Guide parlanti italiano intera giornata a Danzica e Tallin, mezza giornata Riga, Bratislava e Vilnius, Bus privato giornata intera a Danzica, mezza giornata a Tallin, Riga e Bratislava
17 Pernottamenti in campeggio: 2 notti a Danzica, Riga Saarema, Tallin, Vilnius e Bratislava,1 notte a Kaunas, Nida, Dauggavpils, Augustow e Voru - 2 Pernottamenti in parcheggio autorizzato: 1 notte parcheggio Siauliai e Wieliczka 3 Pernottamenti in parcheggio libero: 2 notti in area autostradale ed una notte in zona porto
Ingressi: Parco Slowinski e dune Leba – Danzica: Basilica Santa Maria, Cattedrale Oliwa, Molo di Sopot e Museo etnografico Rumsiskes - Ingresso penisola di Meringa – Museo dell’Ambra Palanga, Palazzo di Rundale Bauska, St. Mary's Dome Cathedral Riga – mulini di Angla, cratere a Kaali Castello Episcopale a Kuressaare, Cattedrale di Alexander Nevsky la chiesa di San Nicola e il Municipio a Tallin – La Cattedrale e la Chiesa di Sant’Anna a Vilnius – il Castello di Trakai – visita guidata alle miniere di sale a Wieliczka, la Chiesa di San Martino e l'Ufo a Bratislava
Assicurazione Sanitaria, rimborso spese mediche e bagaglio, condizioni, modalità e requisiti della polizza verranno inviate ai partecipanti, con esclusione degli over 75 anni ai quali verrà scontata la polizza
LA QUOTA NON COMPRENDE: Supplementi per camper oltre gli 8 m di lunghezza. Adeguamenti dovuti a variazione di tariffe locali. Oscillazioni oltre il 3% del tasso di cambio utilizzato per la determinazione della quota di partecipazione Biglietti per fotografie o riprese video nei siti archeologici e nei musei. Carburante per i veicoli, pedaggi autostradali e tasse di transito in genere. Ricambi e materiali necessari ad eventuali riparazioni dei veicoli Pernottamenti in campeggi e soste in parcheggi diversi o eccedenti rispetto a quanto sopra elencato. Escursioni con mezzi locali ed attrazioni turistiche e culturali eccedenti quelli menzionati Pasti e spese personali e comunque tutto quanto non è riportato nel paragrafo “La quota di partecipazione comprende”
Obbligatorio CB a bordo
Gli equipaggi dovranno dotarsi delle necessarie documentazioni e certificazioni necessarie per l’espatrio di eventuali animali al seguito.
MODALITÀ DI ADESIONE: Iscrizioni dal 1 febbraio al 22 giugno 2016 e, comunque, fino ad esaurimento posti.
Iniziativa riservata ai Soci, l'adesione implica la conoscenza, l'accettazione e sottoscrizione del Regolamento raduni del Camper Club Italia, dell'informativa sulla privacy e del contenuto della polizza assicurativa pubblicati sul sito www.camperclubitalia.it
VERSAMENTO QUOTE: acconto di 300€ da versare all'iscrizione e saldo entro il 30 giugno 2016 su c/c bancario IBAN IT 65V 05387 02598 000000873134 - COD SWIFT BPMOIT22 intestato a Camper Club Italia con causale “Raduno Baltico 2016”
Premio polizza annullamento, da versare all'iscrizione su c/c bancario intestato a D'Orazio Assicurazioni IBAN: IT 08 T 08916 0260 1000020181571 con causale "Annullamento Baltico 2016 Camper Club Italia"
Le schede d’iscrizione, scaricabili dal sito o da richiedere alla segreteria del Club, completate con tutti i dati richiesti e dalla documentazione dei versamenti effettuati, dovranno essere inviate a: Camper Club Italia Piazza dei Colori, 14 40138 Bologna BO, Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o a mezzo fax allo 0516011364 entro il 22 giugno 2016
RC: Vittoria Assicurazioni 094.014.0000903254

 NB per ragioni indipendenti dalla volontà degli organizzatori programma e costi potrebbero subire variazioni

 Totale itinerario fuori dai confini nazionali: Km 5720

MappaB

RC: Vittoria Assicurazioni 094.014.0000903254

Area utente


Iscrizione newsletter

Contatti

 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
+39 342.0275672
+39 051.6011364
Piazza dei Colori, 14/A - Bologna
Cookie Policy

Seguici