Questo Sito utilizza cookie in conformità alla cookie policy del Sito e cookie che rientrano nella responsabilità di terze parti.

Cliccando su CHIUDI o chiudendo il banner, acconsenti all’utilizzo di cookie. Per maggiori informazioni o negare il consenso ai cookie di terze parti cliccasu MAGGIORI INFORMAZIONI

Camper Club Italia - Tel: 342 0275672 info@camperclubitalia.it

CEKIA e SLOVACCHIA 2021

Dal  30 luglio al 29 agosto 2021   .    .   .   .

 praga5 Grazie all'interesse suscitato, il raduno in Repubblica Ceca ed in Slovacchia ha ora uno sviluppo concreto, quindi siamo lieti di pubblicare il programma definitivo dell'iniziativa che porterà i partecipanti nel cuore dell'Europa, in un tour fra meraviglie senza tempo.


 Programma

30 Luglio – Km. 480 - Ritrovo in mattinata al passo del Brennero e partenza alle ore 10 per Cesky Krumlov, notte in campeggio.
31 Luglio – km. 0 – La cittadina medioevale di Český Krumlov è un vero gioiello ed uno dei primi luoghi, in Repubblica Ceca, ad essere stato inserito nell'Elenco del patrimonio mondiale dell'UNESCO. Visita della città e sosta notturna in campeggio.
1 Agosto – Km. 210 – Partenza in direzione di Holasovice, villaggio situato in mezzo al paesaggio armonioso della Boemia meridionale. E' un villaggio da fiaba, sono stati i bellissimi frontoni delle fattorie barocche, disposte attorno a una vasta, piazza ad assicurargli l’iscrizione nella prestigiosa Lista del patrimonio dell'UNESCO. Proseguimento per Telc. Notte in area camper
2 Agosto – Km. 80 – Zdar nad Sazavou 5 porte, 5 cappelle, 5 altari, 5 stelle. La chiesa di San Giovanni Nepomuceno sul Monte Verde è una delle strutture più originali d’Europa che anche oggi continua a stupire i visitatori che arrivano da tutto il mondo. Patrimonio dell’umanità dell’UNESCO, visita della città e proseguimento per Trebic. Notte in campeggio.
3 Agosto – Km. 0 – Due sinagoghe, un antico cimitero e la fragile bellezza delle viuzze tortuose con un’atmosfera irripetibile: ecco la breve descrizione del ghetto di Třebíč. Ipernstl suo quartiere ebraico è uno dei più grandi d’Europa conservatisi fino ad oggi. Il complesso per la sua importanza culturale e storica fu iscritto assieme alla basilica di San Procopio nella Lista del patrimonio mondiale dell’UNESCO, in quanto il primo monumento ebraico autonomo al di fuori del territorio di Israele.
Visita della città di Trebic, mezza giornata con guida e mezza giornata libera, notte in campeggio.
4 Agosto – Km. 120 – Partenza in direzione Pernstejn, In mezzo ai boschi intricati delle Alture boemo-morave si erge maestoso, ormai da quasi otto secoli, uno dei più bei castelli moravi. Visita del castello, nel pomeriggio arrivo a Brno. Notte in campeggio.
5 Agosto – Km. 0 – Brno, seconda città della Repubblica Ceca dopo Praga, è una città incantevole e bizzarra con due municipi, una piazza dalla forma triangolare, un drago leggendario e un orologio che batte mezzogiorno alle ore undici. Visita guidata della città. Notte in campeggio.
6 Agosto – Km. 0 - Brno – Visita libera della città, notte in campeggio.
7 Agosto – Km. 70 – Partenza da Brno ed arrivo a Lednice, notte in campeggio.
8 Agosto – km. 25 – Non ci sono tanti luoghi al mondo curati così bene come l’elegante territorio che circonda gli sfarzosi palazzi di Lednice e Valtice. Nel corso dei secoli è nato un singolare parco pieno di alberi preziosi, strutture romantiche, laghetti e angoli mozzafiato. Il cosiddetto Paesaggio culturale di Lednice–Valtice, chiamato anche Giardino d’Europa, fa parte del patrimonio mondiale dell’UNESCO. Partenza da Lednice ed arrivo a Valtice, rientro e notte in campeggio.
9 Agosto – Km. 95 – Proseguiamo il nostro viaggio immersi nei verdi boschi, lasciamo la Repubblica Ceca ed arriviamo a Bratislava: benvenuti in Slovacchia, Notte in campeggio.
10 Agosto – Km. 0 – Bratislava è la piccola e affascinante capitale della Repubblica Slovacca. Destinazione emergente tra le più belle d’Europa, è l’unica città al mondo il cui nome è stato deciso da un concorso pubblico (agli abitanti non piaceva quello tedesco). Ricca di bellezze storico-artistiche, è una cittadina pulita, ordinata, tranquilla e vivace allo stesso tempo. Visita guidata della città e notte in campeggio.
breslau11 Agosto – Km. 0 Bratislava Visita libera della città, notte in campeggio.
12 Agosto – Km. 180 – Partenza da Bratislava ed arrivo a Banska Stiavnika I simboli caratteristici della città sono: la colonna della peste con la statua della Santa Trinità, il Castello Vecchio (ex fortezza antiturca), il Castello Nuovo in stile rinascimentale. L'attrazione della città è il Museo Minerario all'aperto, che comprende macchinari, laboratori e una chiesetta di legno per i minatori. L'impegno di Banska Stiavnica a mantenere intatta la propria storia, fu apprezzata livello mondiale dall' UNESCO e nel 1993 Banska Stiavnica ed i suoi dintorni, sono stati iscritti nella lista del patrimonio mondiale. Notte in area sosta/parcheggio.
13 Agosto – Km. 210 – Proseguiamo in direzione Octhina e Dobsina, visita alle grotte. Grotta delle Aragoniti di Ochtina, si trova nel bellissimo paesaggio dei Monti metalliferi Slovacchi (Slovenske Rudohorie) fra Jelsava e Stitnik, unico esempio, non solo in Slovacchia, ma anche in Europa, di grotta con aragoniti; è una delle tre grotte di questo tipo accessibile al pubblico in tutto il mondo, le altre due si trovano in Messico e in Argentina.
Grotta di ghiaccio Dobsina, unico esemplare carsico nel parco nazionale di Paradiso Slovacco del Carso Spis-Gemer; la grotta di ghiaccio di Dobsina (Dobsinska ladova jaskyna) è una delle grotte di ghiaccio più importanti del mondo, dal 2000 è inclusa nel patrimonio mondiale del UNESCO.
Dopo la visita alle grotte proseguiremo per Octhiniska, notte in area sosta.
14 Agosto – Km. 120 – Partenza ed arrivo a Spis, è il castello medioevale più grande dell'Europa centrale, si trova nell'est della Slovacchia. Dopo un incendio nel 1780 che ha provocato molti danni il castello fu seriamente danneggiato e non fu restaurato divenendo pian piano disabitato, dal 1970 però sono iniziati imponenti lavori di restauro. Nella parte restaurata del castello si trova l'esposizione della storia del castello e la prigione sotterranea con gli strumenti di tortura. Visita del castello ed arrivo a Levoca. Notte in campeggio.
15 Agosto – Km. 250 – Partenza da Levoca ed arrivo al castello di Bojnice, castello tra i più antichi e importanti nella Slovacchia. Visita del castello ed arrivo Nitriaske Rudno. Notte in campeggio.
16 Agosto – km. 175 – Un piccolo e antico villaggio incastonato a 655 m sopra il livello del mare nei monti di Strazov, cosi appare Cicmany, ogni casetta è immersa in un semplice, astratto manto decorativo di fiocchi di neve bianchi, fiori, cuori, frecce e linee zig- zag, le case decorate assomigliano tanto la famosa casetta di marzapane della favola dei fratelli Grimm, Hansel e Gretel. Rientriamo in Repubblica Ceca e arriviamo a Kromeriiz, Il gioiello di Kroměříž è il sontuoso Palazzo Vescovile che comprende 40 sale, diverse biblioteche, una galleria d’arte ed un archivio musicale. La vera attrattiva del castello però, sono i due meravigliosi giardini, chiamati “Giardini del Castello” e “Giardino Fiorito“: insieme formano un’oasi di quiete. Notte in campeggio.
17 Agosto – km. 45 – Partenza ed arrivo Olomoucolomouc. Nella piazza centrale di Olomouc svetta la Colonna della Santissima Trinità, il più grande gruppo scultoreo barocco a cielo aperto dell’Europa centrale, vi lascerà a bocca aperta con la sua bellezza, ricchezza e monumentalità. Impreziosiscono il centro cittadino sei fontane barocche dedicate a divinità della mitologia antica (Nettuno, Ercole, Giove, Tritone, Cesare e Mercurio) a queste è stata recentemente aggiunta una settima, raffigurante… una tartaruga! Notte in campeggio.
18 Agosto – Km 80 – Partenza per Bouzov, il castello medievale di Bouzov è uno dei castelli della Moravia che non dovete perdere, non solo perché nei suoi ambienti sono stati girati molti film, che vanno dalle fiabe ceche all’italiano Fantaghirò, ma anche perché, a differenza di altre residenze medievali, non è mai andato in rovina: a partire dalla fine del XV secolo è stato infatti di proprietà dell’Ordine dei Cavalieri Teutonici. Visita ed arrivo a Opatovec, notte in campeggio
19 Agosto – km. 15 – Partenza ed arrivo a Litomysl, città che permette di riposarsi e scoprire la storia, visitando il magnifico castello rinascimentale iscritto sulla lista del patrimonio dell’umanità dell'UNESCO, sulle note di Bedřich Smetana, a sognare nei giardini romantici o per ammirare l'eccezionale museo dei dipinti "Portmoneum". Visita della città e notte in campeggio.
20 – Agosto – Km. 90 – Partenza ed arrivo a Kutna Hora. Non a caso alla città di Kutná Hora venne attribuito il soprannome lo “scrigno dei tesori del Regno di Boemia”. La sua ricchezza favoriva in modo notevole lo sviluppo del Paese. Grazie all’immenso valore storico dei gioielli architettonici, nel 1995 Kutná Hora è stata inclusa nella lista del patrimonio dell’UNESCO. Tutte le viuzze, case e chiese testimoniano la sua lunga storia piena di avvenimenti importanti. Il simbolo della città è la cattedrale di Santa Barbara. Visita guidata della città. Notte in campeggio.
panpraga21 – Agosto – Km. 125 - Passando per Konopiste si può visitare il palazzo in cui fu installato uno dei primi ascensori elettrici, la corrente e l’acquedotto. Arriviamo quindi a Karlstejn. Notte in campeggio.
22 – Agosto – Km. 35 - Visita di Karlestejn, il suo castello occupa, tra i castelli boemi, un posto eccezionale. Nato per volere dell'imperatore del Sacro Romano Impero e re ceco Carlo IV come luogo di custodia dei tesori reali. Proseguimento verso Praga. Notte in campeggio
23 Agosto – Km. 0 – La magnifica Praga è senza alcun dubbio una delle più belle città d’Europa, la sua eleganza classica, i suoi numerosi monumenti, le sue vie e le sue piazze e soprattutto il magnifico Castello la rendono una capitale imperdibile. Visita guidata della città. Notte in campeggio.
24 - Agosto – Km. 0 – Visita libera di Praga, notte in campeggio.
25 - Agosto – Km. 65 – Triste ma fortemente evocativa, nota per le tragiche vicende del ghetto ebraico, Terezín è una città da visitare rispettosamente in silenzio; fu voluta come fortezza difensiva dall’imperatore Giuseppe II che le diede il nome di Theresienstadt (città di Teresa, Terezín in ceco) in onore dell’imperatrice Maria Teresa d’Austria. Costruita allo scopo di tenere fuori il nemico, è ironicamente e tristemente passata alla storia per le persone che sono rimaste forzatamente al suo interno: prigionieri politici prima ed ebrei poi. Visita guidata, notte in area sosta/campeggio.
26 - Agosto - Km. 120 – Partenza ed arrivo a Karlovy Vary, città che rappresenta perfettamente l’eleganza dei centri termali di fine '800, con le sue architetture, colonnati imponenti e case sfarzose, in una meravigliosa posizione in mezzo ad una vallata boscosa, è il secondo luogo più visitato della Repubblica ceca. Notte in area/campeggio.
pilsen27 - Agosto – Km. 320 – Partenza ed arrivo a Plzen, rinomato centro industriale, “capitale” della birra della Boemia occidentale. E' città ricca di monumenti culturali, ebraici, ma anche tecnici ed industriali, sita alla confluenza di quattro fiumi. Sarete conquistati dagli splendidi interni puristi del famoso architetto Adolf Loos, dai sotterranei misteriosi e dai locali affascinanti del birrificio dove regna forte l'odore del malto. Soprattutto non dimenticate di bere una vera Pilsner Lager con una schiuma invitante in cima! Perché chi è stato a Plzeň senza assaggiarne la birra, è come non ci fosse mai stato. Visita della birreria e proseguimento verso Manching. Notte in area sosta camper.
28 - Agosto – Km. 290 – Partenza in direzione Andechs, sosta al locale monastero, pranzo e proseguimento per Vipiteno. Pernottamento.
29 – Agosto – km. 400 – Ritorno a casa.

Preraduno in luogo da destinarsi nel fine settimana 17/18 luglio

Coordinatori: Giuliano e Barbara Poli
Per INFORMAZIONI ed ISCRIZIONI – Poli Giuliano tel. 335.6303802
Email - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

NUMERO DI PARTECIPANTI: Minimo 8 – Massimo 12 camper, compreso il coordinatore
QUOTA DI PARTECIPAZIONE: Camper con due persone a bordo 1.950 €, Persona aggiunta: adulto 450 €, ragazzi fino a 13 anni 350 € - Camper con una persona 1500 €.
LA QUOTA DI PARTECIPAZIONE COMPRENDE: Organizzazione. Visite guidate a Praga, Brno e Bratislava (intera giornata) a Trebic, Terezin e Kutna Hora (mezza giornata). Tutti gli ingressi a castelli e siti di interesse elencati nel tour, pranzo conviviale del 28/08. 23 soste e pernottamenti in campeggio, 6 in area sosta camper o parcheggi.
LA QUOTA DI PARTECIPAZIONE NON COMPRENDE: Adeguamenti dovuti a variazione di tariffe locali. Oscillazioni oltre il 3% del tasso di cambio utilizzato per la determinazione della quota di partecipazione Biglietti per fotografie o riprese video nei siti archeologici e nei musei. Carburante per i veicoli, pedaggi autostradali, tasse di transito in genere, parcheggi giornalieri. Ricambi e materiali necessari ad eventuali riparazioni dei veicoli Vitto e spese personali e comunque tutto quanto non è riportato nel paragrafo “La quota di partecipazione comprende”.
INIZIATIVA RISERVATA AI SOCI
DOCUMENTI: TUTTI i partecipanti dovranno dotarsi di Green Pass e delle necessarie documentazioni relative a Covid 19. Per eventuali animali al seguito si dovranno procurare le certificazioni necessarie.
OBBLIGATORIO CB a bordo.
CONSIGLIATA: Assicurazione sanitaria individuale
MODALITÀ DI ADESIONE: Iscrizioni dal 01/07 al 15/07/2021 o, comunque, ad esaurimento posti.
Coloro che hanno effettuato la preiscrizione hanno la prelazione nell'iscrizione al tour.
L’iscrizione sarà ritenuta valida solo previa comunicazione email o telefonica ed al versamento della intera quota di partecipazione.
VERSAMENTO QUOTE: da effettuare su c/c bancario IBAN IT 65V 05387 02598 000000873134 - SWIFT BPMOIT22, oppure su c/c postale n° 26397406 intestati al Camper Club Italia, causale “Raduno Boemia 2021”
Le schede d’iscrizione, da scaricare sul sito o da richiedere a Poli Giuliano, completate con tutti i dati richiesti e dalla documentazione dei versamenti effettuati, dovranno essere inviate a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
L'adesione implica la conoscenza, l'accettazione e sottoscrizione del Regolamento raduni del Camper Club Italia, dell'informativa sulla privacy e del contenuto della polizza assicurativa pubblicati sul sito www.camperclubitalia.it
Assicurazione RC: Vittoria Assicurazioni 094.014.0000903254

NB: La partecipazione è subordinata al possesso di requisiti e documentazioni sanitarie che le autorità dei diversi paesi potranno richiedere, sarà sempre obbligatorio il rispetto delle normative in vigore  localmente.
Per ragioni indipendenti dalla volontà degli organizzatori programma e costi potrebbero subire variazioni. Eventuali modifiche o restrizioni imposte dalle autorità locali a causa della situazione sanitaria non saranno imputabili alla organizzazione.

Area utente


Iscrizione newsletter

captcha 
I agree with the Privacy e Termini di Utilizzo

Contatti

 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
+39 342.0275672
+39 051 5064806
Piazza dei Colori, 14/A - Bologna

Coordinate bancarie:
BPER BANCA
IBAN: IT 65 V 05387 02598000000873134
BIC: BPMOIT22 XXX

POSTEITALIANE
IBAN: IT 50 M 07601 02400000026397406
BIC: BPPIITRR XXX

Cookie Policy

Seguici